top of page
  • Immagine del redattoreLaura

Il preventivo di un Make-up spiegato in 6 semplici punti

Spesso e volentieri è capitato di imbattermi in commenti poco piacevoli sul mio lavoro da Makeup Artist, e leggere commenti del tipo “costate troppo!”, o addirittura, “siete delle ladre!”. Ebbene, in questo articolo voglio mostrarti in 6 semplici punti, cosa c’è dietro il preventivo di una Make-Up Artist e tutti i costi che sostiene un truccatore per il proprio lavoro.


1 . I prodotti all'interno del kit

costano, alcuni anche tanto. Tieni presente che un kit da Makeup Artist inoltre è formato anche da tutto il necessario per poter truccare un range di pelli che vada dalle più chiare e più scure.

Altri prodotti fondamentali per la creazione di un makeup impeccabile, sono quelli della skincare.


Questi sono solamente due dei diversi fattori che saltano subito all'occhio poichè visibili, e sono la parte più onerosa del mio lavoro. Sono la base per quanto concerne il lavoro del truccatore, ma ci sono altri aspetti non visibili che in molti non valutano.

La Makeup Artist Laura Piga trucca Carolina Marconi a Cagliari


2. Lo spostamento

Il 90% delle volte svolgo un servizio a domicilio, di conseguenza entrano in gioco tutte le spese dedicate al mezzo con cui mi sposto, ed al tempo di percorrenza tra il luogo dove dovrei prestare servizio ed il mio studio o casa.


3. Location

Quando vengo contattata da una cliente per prenotare un makeup o un incontro conoscitivo per studiare il suo makeup sposa, la dovrò ricevere nel mio studio. Dietro un locale, ci sono tutte quelle spese che consentono di tener viva l'attività, partendo quindi dall'affitto o il mutuo, spese vive a seguire.


4. Formazione

Per arrivare ad offrire un servizio professionale ed all'altezza delle tue aspettative, ho svolto una formazione dalle migliori e dai migliori makeup artist presenti sul suolo italiano, ti invito tra l'altro a dare un'occhiata alla pagina dedicata. All’interno del preventivo troverai la mia professionalità e serietà che ho acquisito durante il mio percorso formativo e professionale.


5. Igiene

Il mio lavoro da Makeup Artist non è solamente applicare fondotinta e ombretti, ma è un lavoro dove la componente igiene è molto importante. Proprio perchè garantisco e rispetto profondamente la salute della mia cliente, sostengo tutte le spese necessarie affinché il lavoro venga svolto in totale sicurezza.

Tutto il materiale che viene acquistato, dai dispositivi monouso a tutti i disinfettanti vari, viene incluso nel preventivo della truccatrice. Puoi approfondire questo importante aspetto che purtroppo in molti sottovalutano sempre qui sul mio blog.


6. Il tempo che dedico al trucco

Anche questo viene inserito all’interno del preventivo. Ad esempio, nel caso di una sposa, il servizio è più complesso e richiede addirittura più tempo. Nella mia pagina dedicata, troverai tutti gli step e i servizi che offro per le future spose.

Nel costo finale, includo anche la reperibilità che darò a lei in qualsiasi momento, fino al giorno della cerimonia. Nel caso in cui dovesse avere dubbi o necessità, sono disponibile per darle una mano e rivedere alcune scelte.


Detto questo, a me dispiace ci sia questo svilimento nei confronti del lavoro dei Make-up Artist. E' un lavoro fatto di tanta passione, ma soprattutto di tanto sacrificio, che giustamente deve essere retribuito.


Noi Make-up Artist facciamo un lavoro che ci piace e che ci appassiona, ma questo non vuol dire che viviamo di gloria e visibilità gratuita. Penso che ogni lavoratore voglia che il proprio lavoro sia riconosciuto, che gli venga pagato il giusto, ma soprattutto che tragga soddisfazione da esso.


Se questo articolo ti è piaciuto e vorresti saperne di più, ne ho parlato più approfonditamente sui miei canali di TikTok, Instagram e Youtube. Non dimenticare di mettere un like e di seguirmi su tutte le piattaforme per rimanere sempre aggiornata!

27 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page