top of page
  • Immagine del redattoreLaura

Come pulire i tuoi pennelli da trucco: L'avio non disinfetta!

Da poco mi è capitato di guardare un video in cui una collega faceva vedere l’avio, indicandolo come prodotto utile per pulire e disinfettare i pennelli in maniera veloce tra una cliente e l'altra. Questo mi ha dato uno spunto per creare un articolo e chiarire un aspetto importante, perché le parole sono anch'esse importanti e in questo caso lo sono anche i gesti.


Ho fatto dei video a riguardo sia su Instagram che su TikTok e sono sicura di aver attirato diverse antipatie, ma l’igiene nel nostro lavoro è fondamentale, e non è qualcosa da prendere sotto gamba!


Pennelli makeup artisti sporchi di trucco che devono essere igienizzati con alcool isopropilico

PUNTO PRIMO: L'AVIO NON DISINFETTA.

Andiamo dritti al sodo e spieghiamo cos'è l'avio. E' semplicemente un solvente in grado di togliere le macchie più ostinate. Inoltre, è un prodotto pericoloso da utilizzare, se non vengono osservate le giuste accortezze del caso.

Ti elenco alcune delle avvertenze riportate sulla confezione che indicano le cause derivanti dal contatto diretto con le persone:

  • Può essere letale in caso di ingestione e penetrazione nelle vie respiratorie

  • Può provocare nausea, sonnolenza e vertigini

  • Provoca grave irritazione oculare e cutanea

Tutte queste indicazioni sono accompagnate dal numero del centro anti veleni, che ci fa capire in definitiva che non è un prodotto da usare alla leggera. Va' da se che per definizione questo prodotto non disinfetta, ma smacchia. Togliere una macchia non vuol dire eliminare batteri ed eventualmente virus.


COSA VUOL DIRE DISINFETTARE?

Disinfettare, da non confondere con igienizzare (ossia pulire in profondità per creare un ambiente sfavorevole alla proliferazione), vuol dire eliminare quasi il 99,9% dei batteri, germi, virus e funghi da una superficie.

Se volete andare sul sicuro, nei negozi al dettaglio, PER LEGGE, i prodotti disinfettanti porteranno la scritta "presidio medico chirurgico". In quel caso siete sicuri che il prodotto sia realmente un disinfettante.


COME POSSO DISINFETTARE I MIEI PENNELLI?

All’interno di un kit di una Makeup Artist, deve essere sempre presente l’alcol isopropilico, che svolge la funzione di disinfettante - da non confondere con l’alcool denaturato, quello rosa che ognuno di noi ha in casa, che in realtà rientra tra i solventi -.

Per poter eliminare anche i virus, deve avere una gradazione al 70 / 75% perché più tempo ci metterà ad evaporare, più tempo rimarrà a contatto con il virus, eliminandolo.


Allora come possiamo lavare questi benedetti pennelli in modo che siano sicuri da usare sulle clienti?

Ci vuole pazienza, olio di gomito, una saponetta e dell’acqua corrente.

La saponetta ci aiuterà ad igienizzare le setole del pennello, diminuendo la possibilità di una proliferazione batterica. Solo quando i pennelli saranno lavati e asciutti, per un'extra protezione spruzzeremo l’alcool isopropilico.


Si, ma io ho fretta, come dovrei fare?

La fretta non esiste quando si parla della salute! Utilizzare l’avio mette a rischio la salute della cliente. Come ti dicevo all'inizio, si tratta di un prodotto venefico se maneggiato ed utilizzato impropriamente, con il quale la cliente non dovrebbe venirne a contatto, ed essendo soltanto uno smacchiatore, non agirà su germi virus e batteri, portando quindi alla loro proliferazione. In caso di necessità, esistono detergenti senza risciacquo appositi per la pulizia dei pennelli, non dannosi per la cliente, che igienizzano rispettando le setole dei pennelli.


"L’organizzazione è importante, così come lo è garantire alla cliente sicurezza e igiene. Ad inizio carriera non prendevo più di un certo numero di clienti se non avevo la possibilità di avere un kit pennelli puliti per tutti. Ora che sono più preparata ed organizzata, dispongo di diversi kit da utilizzare per ogni cliente, portati a casa a fine servizio per essere igienizzati e disinfettati."

Noi Make-up Artist lavoriamo a stretto contatto con il viso delle nostre clienti, vicino a mucose importanti che fanno da tramite a virus e batteri per entrare all’interno dell’nostro organismo.

Quindi, mi raccomando, facciamo attenzione a questi piccoli particolari, e leggiamo bene le etichette! Le clienti informate faranno caso anche a queste cose che non sono del tutto scontate.


Se questo articolo ti è piaciuto e vorresti saperne di più, ne ho parlato più approfonditamente sui miei canali di TikTok, Instagram e Youtube. Non dimenticare di mettere un like e di iscriverti!

25 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page